Seleziona una pagina

Ansia come curarla?

Hai presente quel vuoto mentale che gli antichi tibetani cercano durante la meditazione?

Hai presente quando vorresti fermare letteralmente i tuoi pensieri?

Ecco ti sto per rivelare una tecnica che funziona al 100% e che ti permetterà di provare per la prima volta l’esperienza del vuoto mentale.

Ho scoperto questa meravigliosa tecnica nel libro di Frank Kinslow “Il Segreto della Guarigione quantica”. Eccola qui di seguito esposta:

“Siediti comodo e chiudi gli occhi. Ora fai attenzione ai tuoi pensieri. Seguili ovunque vadano. Semplicemente, osservali andare e venire. Una volta che avrai osservato i pensieri per 5-10 secondi, poniti questa domanda e fai molta attenzione a cosa accade subito dopo. La domanda è: ‘Da dove verrà il prossimo pensiero?’”

Cos’è successo? Hai notato quella piccola pausa tra un pensiero e l’altro? Ti sei accorto che c’è stato un brevissimo istante dove tutto è andato in pausa, vuoto?

Riprova di nuovo.

L’hai notata quella pausa?

Quello che hai appena vissuto è il famoso “vuoto mentale” che la new age per anni ha predicato come “molto difficile per i neofiti”. È un’assurdità, tu l’hai appena fatto. Sì, è durato pochi istanti ma se ti mettessi 15 minuti al giorno a ripeterti la domanda “da dove arriverà il mio prossimo pensiero?” ogni volta che ti arriva un nuovo pensiero, vedrai come la tua mente si acquieterà e il corpo si rilasserà.

Ora sappiamo che un corpo rilassato e una mente calma abbatte notevolmente il livello di stress.
Meno stress uguale meno ansia e derivati.

Quando poniamo la nostra attenzione su una domanda di questo tipo il nostro cervello va in “tilt”. Diventiamo consapevoli della non-presenza.

Questa consapevolezza ci permette di avere un enorme potere su di noi e sulla nostra vita perché non abbiamo alcuna influenza (in quel momento) da parte del nostro ego, delle nostre convinzioni e soprattutto delle nostre paure che ostacolerebbero solo le cose.

È sufficiente osservare regolarmente questo breve intervallo tra i pensieri per cominciare a notare, col tempo, più energia, meno stress e anche un miglioramento nel rapporto con gli altri. Sentirsi bene sarà divertente. Garantito!

Altri potentissimi strumenti per combattere l’ansia e derivati —> CLICCA QUI E SCOPRILI <—