Seleziona una pagina

Come assumere i fiori Australiani

Spesso l’entusiasmo e lo stupore delle persone quando leggono, per la prima volta, delle proprietà dei fiori australiani viene rapidamente superato dalla convinzione assoluta di dover assumere immediatamente almeno la metà dei rimedi, con le quali si sono fortemente identificate.
Si tratta di una reazione molto comune e del tutto normale, che dimostra uno degli aspetti più belli delle essenze. come assumere i fiori australiani
Non solo è possibile riconoscere se stessi nei rimedi, ma anche gli zii, i cugini, gli amici cari, i vicini e i genitori!
Ti ricordiamo però che per poter usufruire di tutti i vantaggi e i benefici che procurano i fiori è necessario sceglierli con attenzione, altrimenti i risultati saranno vani e i fiori non funzioneranno.
Per poter identificare al meglio quali fiori sono più idonei alla persona, ti consigliamo di cliccare qui.

Dopo aver individuato alcuni rimedi che sembrano essere più appropriati, qual è il passo successivo?
È possibile assumere una singola essenza o una miscela.
In genere l’effetto ottenuto con un solo rimedio è più raffinato e potente, nonché più rapido e duraturo.

La combinazione di due o più essenze non correlate può produrre diverse azioni a livello dell’organismo. Per questa ragione è preferibile restringere la scelta al rimedio che si associa nella maniera più completa al problema, alla situazione o all’emozione che si intende trattare. Tuttavia alcune combinazioni sono estremamente efficaci, alla pari di un unico rimedio, se singoli componenti si rivolgono ad aspetti diversi di una particolare condizione o situazione.

Ecco perché risulta fondamentale, come detto precedentemente, individuale i rimedi giusti per poter affrontare e risolvere il problema in modo rapido e duraturo nel tempo.

Come assumere i fiori Australiani

Vediamo ora come assumere i fiori australiani al meglio.
L’essenze floreali si assumono dal flacone pronto per l’uso, la mattina e la sera, mettendo 7 gocce sotto la lingua oppure miscelandole a poca acqua, generalmente per un periodo di 2 settimane.

NB. Il dosaggio, quando assumere le essenze e il periodo sono estremamente individuali. Può capitare – lo abbiamo notato dalle nostre esperienze sul campo come floriteraputi professionisti – che si debba utilizzare più gocce e molte più volte al giorno o meno gocce più o meno volte al giorno rispetto a quanto viene consigliato come standard di assunzione. Ti invitiamo dunque a parlarne con il professionista che ti sta seguendo.

Se non ne hai uno clicca qui.

I fiori Australiani sono utilizzabili anche per le applicazioni locali, aggiungendone a lozioni o pomate, oppure all’acqua per il bagno (questo metodo è davvero efficace, soprattutto per i bambini).

RISOLVI IL TUO PROBLEMA con i fiori australiani

Se conosci la floriterapia ma hai avuto scarsi risultati. Se le hai provate tutte ma il tuo problema persiste. Se non hai ancora sperimentato il grande potere dei fiori australiani o se non sai quali fiori siano più idonei a risolvere il tuo problema…