Seleziona una pagina

Avete chiesto inconsciamente tutto ciò che vi accade, e offrite agli altri le esperienze che essi chiedono inconsciamente.

– Susan Shmumsky

 

Senti di meritare di essere felice? Come realizzare i proprio sogni


Nei primi del ‘900, Wallace D. Wattles scrisse in un libro poco conosciuto, How to Get What You Want, le seguenti parole:
 

I fallimenti sono dovuti al fatto che consciamente pensiamo di essere capaci di fare determinate cose, ma inconsciamente siamo convinti di non essere in grado di farle. È più che probabile che la vostra mente inconscia sia piena di dubbi sulla vostra capacità di avere successo. Dovete rimuovere questi dubbi, altrimenti la mente rifiuterà di darvi il suo aiuto proprio quando ne avrete più bisogno.

  Wattles si riferisce alla Chiave per attirare ciò che desideri. Se la tua mente conscia pensa di volere qualcosa, ma il tuo inconscio è convinto che non la meriti (o qualunque altra convinzione limitante), non riuscirai ad ottenerla. Al contrario, attirerai proprio ciò che il tuo inconscio ritiene giusto per te. Per attirare ciò che vuoi davvero, la mente conscia e la mente inconscia devono essere d’accordo. Susan Shumsky scrive in Miracle Prayer: “Le vostre convinzioni consce sono ciò che pensate di credere. Le vostre convinzioni inconsce sono ciò che credete realmente“. Ciò che oggi hai nella tua vita è ciò che inconsciamente hai chiesto. Il segreto consiste nel “ripulirti” in modo da mettere d’accordo il conscio con l’inconscio. Nella formula in 5 passi per attirare tutto ciò che desideri, “ripulirti” è il terzo passo. Se hai scelto – una volta e per tutte – di raggiungere la felicità e attirare nella tua vita praticamente tutto ciò che hai sempre sognato scopri nel dettaglio la formula segreta in 5 passi cliccando QUI e aspettati Miracoli! Se continui a sentirti bloccato e frustrato perché non riesci ad ottenere ciò che vuoi, a non essere felice, può darsi che tu non sia ancora completamente pulito. Può essere ancora in atto un conflitto interiore. Una parte di te vuole quella certa cosa e un’altra non la vuole. Il tuo inconscio ha messo il veto su un desiderio conscio. Anche dopo aver letto centinaia di libri, seguito corsi e tecniche, alcune persone continuano ad essere bloccate in qualche area della loro vita. Il motivo è che nutrono convinzioni opposte alle intenzioni consapevoli. È sufficiente ripulirti dalla tua convinzione limitante perchè i risultati si manifestano quasi all’istante. GARANTITO! “Ripulirsi” significa sbarazzarsi degli ostacoli che impediscono la realizzazione dei tuoi desideri. Noi chiamiamo questi ostacoli “contro-intenzioni”. Il modo migliore par capire che cosa sono le contro-intenzioni è ripensare a un proposito che avete fatto per l’anno nuovo, ad esempio:
  • “Farò esercizio fisico tutti i giorni”.
  • “Smetterò di fumare”.
  • “Vivrò della mia arte”.
  • “Mi metto a dieta da lunedì”
  • Ecc.
Quando l’hai fatto, eri mosso dalle migliori intenzioni. Eri convinto di riuscirci. E poi cos’è successo? Il giorno dopo è accaduto qualcosa che ti ha impedito di andare in palestra o hai dimenticato il proprosito di perdere peso e ti sei abbuffato di nuovo. Le tue contro-intenzioni hanno annullato le intenzioni consce. Ripulirsi è quindi il processo di rimozione delle contro-intenzioni.

Fatto ciò, puoi FARE, AVERE o ESSERE TUTTO quello che VUOI. Ripulirsi è il segreto perduto di tutti i programmi di auto-aiuto. È la chiave per attirare tutto ciò che desideri. Come realizzare i proprio sogni

La soluzione per ripulirti la trovi QUI. Se invece vuoi LETTERALMENTE manifestare MIRACOLI nella tua vita senza fare sforzi, velocemente e con risultati garantiti ti consiglio di fare un bel CLICK QUI.

Cambiare le tue credenze


 

Nonostante non sembri così ovvio, siamo infelici perchè vogliamo o scegliamo di esserlo.

-Bruce Di Marsico

  Come abbiamo detto in questo articolo, viviamo in un universo regolato dalle credenze. Ciò in cui crediamo è ciò che riceviamo. Ma come ripulirsi da queste contro-intenzioni (o credenze limitanti) per cambiare i risultati ed essere felice?

Il metodo per capire i motivi della tua infelicità Come realizzare i proprio sogni

Per migliorare qualunque aspetto della tua vita devi scoprire le credenze nascoste che ti impediscono di migliorare ed essere felice. Dopo averle trovate, puoi esaminarle più a fondo, per vedere se alla luce del giorno sembrano ancora reali. Puoi liberarti dalle emozioni dolorose come la paura, la rabbia o la colpa scoprendo e smantellando le credenze che provocano queste emozioni e le tengono in vita. Invece di lottare inutilmente per cambiare una situazione, puoi cambiare le credenze che ti bloccano. Come realizzare i proprio sogni Una credenza è limitante o sfavorevole se provoca infelicità o ti impedisce di riconoscere e seguire i desideri del tuo cuore. Sono le credenze che danno forma e colore a tutto ciò che ottenete, compresi i tuoi sogni. Le credenze che impediscono la felicità sono le più limitanti di tutte e le più frustranti. Se invece sei felice e “ripulito”, le tue scelte e le tue azioni prendono una strada completamente diversa da quella dettata dalla rabbia o dalla paura. Arrivi in luoghi magnifici attraverso un viaggio sorprendentemente diverso. Ora ti mostro il metodo migliore per poter individuare le proprie credenze auto-sabotanti. Ma per far si che il processo funzioni è necessario iniziare il processo di pulizia, attraverso due dei migliori metodi più efficaci. Come realizzare i proprio sogni

I 2 modi più rapidi e più efficaci per ripulirsi dalle contro-intenzioni Come realizzare i proprio sogni

Il primo è un metodo che viene insegnato in “Il Manuale Definitivo per ottenere ciò Vuoi”. Il metodo può essere seguito direttamente da casa tua. Attraverso materiali scritti svilupperai i “muscoli dell’attrazione” per ottenere tutto ciò che hai sempre sognato di avere, essere o fare e la capacità di liberarti istantaneamente dalle contro-intenzioni. Qui scopri tutti i segreti. Il secondo metodo è legato al concetto di realizzare i tuoi desideri lasciando che la tua mente subconscia lavori per te. Si tratta di un programma di meditazione guidata (PER PRINCIPIANTI E NON) che sfrutta potenti tecniche di riprogrammazione inconscia legato all’apprendimento ipnotico. Devi sapere che mentre siamo svegli la parte conscia della mente vigila sulla porta attraverso la quale si deve raggiungere il subconscio, e modifica o rifiuta tutte le influenze e le istruzioni con cui lo si vorrebbe condizionare. E il conscio è un grandissimo cinico. Non si lascia influenzare dalla paura, dal sospetto e dal dubbio più di quanto non si lasci influenzare dai sentimenti positivi. Ecco perchè qualunque direttiva che si voglia dare al subconscio andrebbe impartita quando il conscio è “fuori servizio”in uno stato di rilassamento, meditazione o addirittura mentre si dorme. Come realizzare i proprio sogni “L’altro sé” si può raggiungere SOLO attraverso il subconscio, e questa entità irresistibile di cui ognuno è dotato è una forza misteriosa capace di manifestare nella tua vita tutto, e ripeto, tutto ciò che desideri. Ecco perché “Manifesta Miracoli” è l’unico programma in grado di aiutarti a creare la tua felicità.

Diventa artefice della tua felicità. Realizza i tuoi desideri. Lascia che il tuo subconscio lavori per te. Manifesta Miracoli nella tua vita facendo Click Qui.


Ora capiamo le tue contro-intenzioni

Uno degli elementi principali di questo esercizio è un dialogo domanda-risposta, una specie di intervista che fai a te stesso. Il primo passo è accettare il modo in cui sei in questo momento. Se ti giudichi invece di accertarti, vedrai solo il tuo giudizio e non la realtà dei fatti. Prenditi tutto il tempo che ti occorre. Esamina il più a fondo possibile le tue emozioni e le tue credenze. Ogni domanda deve essere uno sviluppo della domanda precedente. È utile scrivere le domande, e tenendo un diario potrai seguire i tuoi progressi. Sono domande che a volte si intrecciano e sovrappongono, ma ricorda che riguardano le tue emozioni e le tue credenze. Ecco le sei principali domande che devi farti:
  1. Di che cosa sei felice? Oppure arrabbiato, preoccupato, in colpa e così via? Questa domanda serve a identificare il tipo di emozione e a che cosa si riferisce.
  2. Perché sei infelice di quella certa cosa? Il motivo della tua felicità non è ciò di cui sei infelice. La causa sono sempre le tue convinzioni.
  3. Che cosa hai paura che accadrebbe se non fossi infelice di quella cosa? Questa domanda, apparentemente sciocca, ti aiuta a capire se hai paura che la sensazione di infelicità ti abbandoni. Spesso siamo riluttanti a lasciar andare un nostro modo di sentire, anche se è doloroso.
  4. Credi in quello che provi?
  5. Perchè credi in quello che provi?
  6. Che cosa hai paura che accadrebbe se non ci credessi? Spesso conserviamo una credenza o una convinzione anche se è limitante o se provoca infelicità.Ora che hai visto le convinzioni che ti limitano, continuano a sembrarti reali?
Ti invitiamo ad applicare questo metodo ad un’emozione che stai provando in questo momento. Pensa a qualcosa che vorresti avere, essere o fare. Se non l’hai ancora attirata, come ti senti al riguardo? Prendi questa emozione e lavoraci. A questo punto vedrai le cose con molta più chiarezza. Come realizzare i proprio sogni
Se c’è ancora qualcosa che ti ostacola, oppure ogni volta che si presenta una nuova emozione, ripeti semplicemente il processo e lavoraci con uno dei due strumenti:
  1. “Il manuale per ottenere tutto ciò che desideri” oppure
  2. “Manifesta Miracoli”.
Questo metodo è un modo davvero semplice e liberatorio per sciogliere l’energia bloccata e cancellare le credenze limitanti. Una volta libero, sarai in grado di attirare tutto ciò che desideri e diventare il reale artefice della tua felicità. Come realizzare i proprio sogni
Iscriviti gratis alla Newsletter
Per ricevere risorse, articoli, ebook gratuiti sulla crescita personale.
Rispettiamo la tua privacy.