MINDFULNESS

Inseguire la perfezione contro trovare la felicità

Scopri i nostri corsi gratuiti su come raggiungere la felicità all’interno della pagina Facebook “Accademia Crescita Personale”

Inseguire la perfezione contro trovare la felicità

Inseguire la perfezione ci ricorda il cane che si morde la coda: ti, stressi e ti stanchi cercando di realizzare ciò che desideri, ma è sempre fuori portata.

E se finisci per ottenerlo, ne è valsa davvero la pena dopo tutto?

È facile farsi prendere dalla ricerca della perfezione o dall’idea di una vita “perfetta”. Vogliamo il reddito perfetto, la casa perfetta, la famiglia perfetta, il corpo perfetto e qualunque cosa “perfetta”.

Ma in realtà, tutte le persone che passano tutto il loro tempo e le loro energie cercando di assicurarsi che le loro vite siano perfette di solito sono le persone più infelici che conosciamo.

 Quindi oggi vogliamo parlarti della differenza tra inseguire la perfezione e raggiungere la felicità – come creare una vita che ti porti veramente gioia e appagamento.

Le insidie della ricerca della perfezione 

In questo periodo sembra che ci sia più pressione che mai per noi a vivere la vita “perfetta”. Ogni volta che andiamo online, vediamo le foto dei nostri “amici” sui social media che viaggiano in tutto il mondo, godendo di momenti magici con i loro amici e familiari in luoghi meravigliosi e “vantandosi umilmente” dei loro ultimi risultati nella loro attività o carriera.

 E quando confronti la tua vita con la loro, scatta subito dentro di te la convinzione: io invece non sono capace.

 Poi c’è la pressione per essere all’altezza delle aspettative degli altri su di te e fare quello che “dovresti” fare per avere successo nella vita.

Salire la scala aziendale. Sposarsi entro una certa età. Avere una casa perfetta e essere genitori perfetti per i tuoi figli perfetti. Guadagna un sacco di soldi e guida un’auto di lusso.

Ma c’è un’enorme differenza tra “perfetto” e felice. È tempo che tu chiarisca cosa DAVVERO ti darà la gioia e l’appagamento che desideri.

Non ci segui ancora su Instagram? Clicca qui.

Identifica cosa ti rende veramente felice 

 Il nostro primo consiglio è di essere chiari su ciò che DAVVERO vuoi, non su ciò che pensi di dover volere.
Quali sono le cose che ti rendono veramente felice?

È davvero la grande casa, l’auto elegante o la carriera ad alta pressione che ti fa fare gli straordinari ogni settimana? O è il tempo che trascorri con la tua famiglia, la gioia che provi quando sei in mezzo alla natura o il tempo che passi a lavorare faccia a faccia con gli altri per aiutarli a migliorare la loro vita?

 Qualunque cosa ti dia gioia è un segno potente che ti mostra ciò di cui hai bisogno di PIÙ nella tua vita per essere veramente felice e soddisfatto.

Quindi chiarisci quali esperienze ti danno gioia e cerca modi per aggiungerne di più nella tua vita personale e professionale – e sarai molto più felice.

Per esempio, conosci i tuoi 5 desideri più grandi e importanti? Conosci il motivo per il quale sei qui su questo pineta?
Conosci la tua missione, il tuo scopo?

Se vuoi una mano, clicca subito qui: https://accademiacrescitapersonale.it/cinque-desideri

Individua ciò che desideri veramente

E questo porta al nostro prossimo consiglio per te, che è smetterla di preoccuparti di ciò che gli altri vogliono che tu faccia della tua vita e concentrarti su ciò che tu vuoi fare. Perché nessun altro può vedere dentro il tuo cuore e sapere cosa ti soddisfa veramente e ti rende felice.

Dovresti sempre vivere la tua vita secondo i tuoi PROPRI sogni e le tue aspirazioni, non quelli di qualcun altro – non dei tuoi genitori, non del tuo partner e non dei tuoi amici, sei tu a decidere cosa è “perfetto” per te. Il tuo compito principale è compiacere te stesso, non gli altri.

Se ancor non sai bene come muoverti, clicca qui: https://accademiacrescitapersonale.it/cinque-desideri e passa all’azione ora! L’Universo ama la velocità!

 Stabilite aspettative ragionevoli

 Il nostro prossimo consiglio per te è quello di avere aspettative ragionevoli per te stesso.
Gran parte della delusione che sperimentiamo nella vita ha a che fare con il fatto che non siamo all’altezza delle nostre aspettative. Ma a volte le aspettative che abbiamo sono incredibilmente alte e ci preparano al fallimento prima ancora di iniziare.

 Ad esempio, supponiamo che tu voglia lasciare il tuo lavoro e avviare la tua attività. Quindi, per motivarti, ti sei posto l’obiettivo di guadagnare 100.000 euro nel tuo primo anno.

Ma non hai mai lavorato in quel settore prima d’ora, non hai mai posseduto una tua attività e non sai bene come funziona il marketing.

 Ciò significa che hai un’enorme curva di apprendimento davanti a te e ti servirà tempo per acquisire le competenze e le competenze necessarie per far crescere un’attività fiorente. Quindi le possibilità che tu possa imparare tutte queste cose e guadagnare 100.000 euro in meno di 12 mesi sono probabilmente piuttosto scarse.

Questo non vuol dire che avviare un’attività in proprio a sei cifre non sia realizzabile al 100% per te! Lo è, e se questo è il tuo sogno, dovresti assolutamente realizzarlo. Devi solo capire che di solito c’è molto di più da imparare di quanto immagini, e probabilmente ci vorrà più tempo di quanto pensi per far funzionare la tua attività e costruire la tua clientela o base di clienti.

Aspettatevi un fallimento

 Il nostro prossimo consiglio per te è riconoscere che il fallimento fa parte della vita. Il fallimento è il modo in cui cresci: assumendoti rischi, commettendo errori e IMPARANDO da essi. Quindi non lasciare mai che i tuoi errori influiscano sulla tua felicità momento per momento.

 Vediamo così tante persone che vivono in miseria indotta dal senso di colpa a causa di cose che hanno fatto in passato – o persone che si rifiutano di agire per migliorare la loro vita perché sono così paralizzate dalla paura del fallimento, semplicemente non lo fanno, non vogliono rischiare.

Ma la tua felicità e autostima non dovrebbero essere basate sul fatto che fai tutto bene la prima volta. Non si tratta di renderlo perfetto, ma di ciò che impari e di chi diventi nel processo

 Pensa alla felicità

Infine, il nostro ultimo consiglio è di adottare una mentalità incentrata sulla felicità. Concentrati su ciò che ti rende felice e ne attirerai di più nella tua vita.

 Un modo semplice per farlo è con una pratica regolare di gratitudine. Dedica qualche minuto ogni giorno per apprezzare tutto ciò di cui devi essere grato nella vita. Puoi scriverlo come un elenco o puoi dirlo ad alta voce.

A volte ci limitiamo a camminare per casa o in ufficio e diciamo semplicemente GRAZIE a tutte le cose che guardiamo mentre camminiamo.

Apprezziamo il nostro computer. Apprezziamo la nostra televisione, apprezziamo la nostra casa, apprezziamo il cibo nel frigorifero, apprezziamo le persone che lo hanno coltivato , raccolto e consegnato al negozio di alimentari, e così via.

Questa pratica creerà subito una gioia e un apprezzamento più profondi e ti manterrà motivato e sulla buona strada, mentre lavori per rendere la tua vita da sogno – non la tua vita “perfetta” – una realtà.

Uno degli uomini più ricchi del Giappone ha affermato che il suo successo era dovuto alla ripetizione silenziosa della parola ARIGATO (grazie in giapponese) tutto il giorno … ogni giorno. L’apprezzamento e la gratitudine sono una delle mentalità più potenti che puoi coltivare per creare più felicità e gioia nella tua vita.

 Smetti di inseguire la perfezione e trova la tua felicità

 C’è qualche area della tua vita in cui ti sei concentrato più sull’essere “perfetto” che sull’essere felice? Quali passi puoi fare per cambiare questo e spostare i tuoi sforzi verso la coltivazione di maggiore gioia e realizzazione nella tua vita?

Ricorda che la vera felicità sta nel viaggio e non solo nella destinazione finale.

Identifica le cose che ti rendono felice e quello che vuoi veramente dalla vita, e rendi quelle cose e quelle persone una priorità. Stabilisci aspettative ragionevoli per te stesso e non aver paura di fallire, fa parte del processo. E durante tutti gli alti e bassi, mantieni un atteggiamento di gratitudine e la felicità seguirà naturalmente.

Non devi nemmeno farlo da solo.
Per aiutarti a iniziare il tuo viaggio verso una vita più felice, clicca qui e scopri realmente quello che desideri: https://accademiacrescitapersonale.it/cinque-desideri

Alessandro Pancia e Alessandro Da Col

Da oltre 10 anni insegnano a imprenditori, educatori, leader aziendali e persone di ogni estrazione sociale come creare miracoli e la vita che desiderano.

Diventati famosi grazie al Web Program “#meritidiesserefelice – LIVE“, insegnano a migliaia di persone le strategie modernizzate per manifestare ciò che si desidera e hanno formato migliaia di persone in diverse tematiche della Crescita Personale.

{"cart_token":"","hash":"","cart_data":""}