LEGGE DI ATTRAZIONE

La legge matematica del karma

Scopri i corsi gratuiti di accademia crescita personale nella nostra pagina  facebook

Il Karma è la giustizia divina?

La legge del karma è una legge matematica di cui ne parla anche la fisica quantistica: la quantità di energia che pongo in qualcosa è la stessa di quella che otterro’.

Il karma, dunque,non è la giustizia intesa come vendetta o prezzo da pagare per aver commesso un fatto perchè essa è creata dall’uomo e dalla sua visione soggettiva di intepretare i fatti, gli eventi o le azioni come “positive” o “negative”. Ad esempio, un leone che mangia una gazzella non crede di compiere un’azione sbagliata.

Quando impareremo a saper usare correttamente questa legge, allora impareremo ad attrarre successo nella nostra vita perché le scelte che faremo non saranno più “sbagliate”ma saranno scelte ben pianificate che ci porteranno nella giusta direzione.

La legge del karma dice “cio’ che semini raccogli”. Questa frase non è banale ma è vera!

Se tu vuoi essere felice nella tua vita, quello che devi fare oggi è seminare. E’ come se tu dovessi piantare nel terreno dei piccoli semi con su scritto felicità e dovrai prendertene cura.

Cosa facciamo noi invece? Prendiamo dei semi non tanto positivi, li piantiamo nel nostro terreno, ce ne dimentichiamo e poi, improvvisamente, spuntano questi frutti marci che vanno a  distruggere la nostra esistenza e la nsotra felicità.

La responsabilità delle nsotre azioni

Ma come facciamo a mettere in atto questa legge affinché ci porti i risultati sperati?

Per fare in modo di beneficiare dell’applicazione della legge del karma dobbiamo diventare pienamente responsabili di ogni scelta che facciamo.

Come diciamo sempre anche nelle nostre dirette gratuite – che puoi trovare nella nostra pagina facebook di accademia crescita personale https://www.facebook.com/accademiacrescitapersonale/live_videos/?ref=page_internal – dobbiamo sempre prenderci la responsabilità delle nostre azioni ed imaparare a padroneggiare questa legge. Infatti, se noi diventiamo consapevoli delle scelte, dei semini che piantiamo, allora diventeremo gli “ esperti del nostro futuro” e ci arriverà quello che abbiamo piantato.

Suppongo che vi starete chidendo come possa essere possibile che noi siamo i soli responsabili degli eventi, delle esperienze o degli incontri negativi. che viviamo.

Che ci piaccia oppure no, il risultato delle scelte conscie od inconscie che abbiamo fatto ieri nel  nostro passato ha determinato la nostra vita.

Il pilota automatico

Sfortunatamente molte persone vivono la vita guidando un piolta automatico, andando avanti spopravvivendo alla vita invece di viverla al meglio.

Questo non è giusto perché noi esseri umani abbiamo quelle consapevolezze e capacità per togliere il pilota automatico e creare il nostro futuro oggi, partendo proprio dal nostro presente.

Quello che noi facciamo è prendere delle scelte dettate dai nostri riflessi condizionanti cioé scatenate sempre dalle persone e dalle circostante che si ripetono nella nostra vita. Tali riflessi vengono trasformati in comportamenti che sono molto prevedibili.

Pansaci: quando qualcuno dice: “io sono fatto cosi”, “questo é il mio carattere” etc.  incinsciamente ,questa persona è già partita con il pilota automatico.

Come abbiamo detto in una delle nostre dirette su YouTube proprio su questo argomento ( https://www.youtube.com/watch?v=ynrSgICjRr4&t=106s ) “il mondo esterno è il riflesso del mondo interiore”. E se tu ti comporterai sempre allo stesso modo, otterrai sempre gli stessi risultati.

Quando le tue azioni saranno dettate da riflessi condizionati,  da convinzioni limitanti, continuerai ciclicamente a compiere sempre le stesse cose. Di conseguenza le cose non cambieranno mai finché non cambierai il tuo modo di pensare.

Legge di attrazione universale

Non ci segui ancora su Instagram? Clicca qui.

Il potere del condizionamento

ll condizionamento fu studiato dalla psicologia che prevede l’osservazione e la descrizione di alcuni riflessi condizionati assunti in determinate condizioni ambientali ed esperienze, modulate attraverso degli stimoli.

Si tratta di un metodo di apprendimento della medicina sperimentale valido per diverse specie di animali, compreso l’uomo.

Sviluppato da Ivan Pavlov, etologo e fisiologo russo ad inizio ‘900 (Premio Nobel 1904), questa sua intuizione nacque dall’osservazione dei processi digestivi nel cane. Pavlov fece un esperimento somministrando del cibo a dei cani associando il rumore di una campanella. Ogni volta che lui dava da mangiare ai cani suonava questa campanellina.

I cani hanno dunque iniziato a registrare questo messaggio. Pavlov inizio’ a far suonare questa campanellina senza dare da mangiare ai cani. Automaticamente i cani producevano salivazione perché il loro corpo era pronto ad assimilare il cibo.

Questo dimostra che anche noi esseri umani ci facciamo condizioanre: con la ripetizione di gesti o parole possiamo mettere un pilota automatico alla nostra mente inducendoci a fare o non fare determiante cose.

Immaginatevi di lanciare dei sassi in uno stagno creando dei cerchi che pian pianino si espandono e creano delle onde; queste, a loro volta, spingono l’acqua spostando gli oggetti che galleggiano. La stessa cosa accade a noi.

Quando prendiamo delle decisioni reagendo a  degli stimoli, è come se noi lanciassimo questo sasso e dunque queste onde da noi create ci porteranno a dei risvolti futuri.

Se noi vogliamo degli stimoli diversi, se vogliamo delle risposte divesre, allora dobbiamo agire in modo differente. Ecco perché à importante percepire il Karma dal punto di vista della respinsabilità.

Vi spieghiamo come fare ad aevere questa responsabilità di pensiero nel nsotro libro La legge di attarzione scientifica (https://accademiacrescitapersonale.it/legge-di-attrazione-scientifica) affibché si possa eliminare l’abitudine di essere noi stessi e togliere definitivamente il pilota automatico che ci fa soprravvivere alla vita.

Come usare il Karma a proprio vantaggio

IL Karma in sé è una legge univesrale, la fisica quantistica ce lo spiega. Essitono infinite possibilità ecco perchè è importante saper scegliere con attenzione le azioni, i pensieri che facciamo oggi perché quello che facciamo oggi determinerà il nostro domani.

Cosa dobbiamo fare per utilizzare sin da subito la legge del karma a nostro vanatggio?

Poniti  queste domande:

  • Qauli sono le conseguenze della scelta che mi accingo a fare?Siccome sono io responsabile della mia vita, allora imparo a scegliere come comportarmi di fronte ad un bivio, a come reagire di fronte ad una persona che mi ha fatto del male.  Non esiste azione che non porterà risultato, cosi come non esiste un seme che non ti darà un frutto bello o brutto che sia. Ti dimenticherai di quanto fatto e dopo tempo ti apparirà qualcosa che non avresti voluto e darai la colpa alla sfortuna.
  • La scelta che mi accingo a fare porterà la felicità a quelli che mi circondano? Questo non vuol dire sentirsi in colpa per delle scelte che si vogliono compiere e che potrebbero non piacere a qualcuno. Quello che devi chiederti è se quello che tu farai potrà portare qualcosa di meglio o beneficio a chi ti circonda.

La scelta detatta dall’ispirazione

Tra le innumerevoli scelte che facciamo ne esiste uan capace di generare la felicità; è quell’azione giusta che viene fatta nel momento giusto e la risposta a questa azione è quella che ti premia.

Le scelte che facciamo molro spesso sono dettate dall’ego dalle ferite che abbiamo. Quando noi facciamo una scelta spontanea detatta dall’ispirazione allora avremo ottimi risultati perché avremmo fatto la scelta nel momento giusto. Questa azione è spiegata nel nostro Metodo Influencing che troverai qui: https://accademiacrescitapersonale.it/il-metodo-influencing

Il Karma non è una giustizia divina perché presupporrebbe un giudice ma siccome il giudice è il nostro Illusionista (come spiegato nel libro Tu sei divino  https://accademiacrescitapersonale.it/tu-sei-divino-book ) allora sarà dettato da cio’ che è soggettivo. Proviamo ad ascoltare la sensazione che proviamo  nella zona del cuore; se sentiamo una sensazione piacevole allora agisci perché quell’azione ti porterà ad ottenere il tuo obiettivo.

Ricordatevi che quanto piu’ le vostre scelte saranno operate in maniera cosciente, tanto piu’ spontaneee e giuste saranno per voi e per quelli che vi circondano. Ascoltate, dunque, sempre il vostro cuore!

Alessandro Pancia e Alessandro Da Col

Da oltre 10 anni insegnano a imprenditori, educatori, leader aziendali e persone di ogni estrazione sociale come creare miracoli e la vita che desiderano.

Diventati famosi grazie al Web Program “#meritidiesserefelice – LIVE“, insegnano a migliaia di persone le strategie modernizzate per manifestare ciò che si desidera e hanno formato migliaia di persone in diverse tematiche della Crescita Personale.

Scopri la formula matematica per manifestare tutto ciò che desideri, grazie alla Legge di Attrazione Scientifica

{"cart_token":"","hash":"","cart_data":""}