Seleziona una pagina

Superare la vergogna e senso di colpa

Come superare la vergonga e il senso di colpa? Esiste un modo definitivo per non provare più questi archetipi negativi? 

Quando chiediamo ai nostri clienti la domanda: “Provi un senso di vergogna?” la maggior parte di essi risponde negativamente. Attenzione! Se anche tu hai appena risposto di “no” allora stai mentendo a te stesso.

Per scoprire se provi un senso di vergogna ti chiedo di prenderti del tempo e rispondere alle seguenti domande (prese dal libro di Metamedicina di Claudia Rainville, lo trovi qui):

 

  • La tua famiglia era molto povera?
  • Hai mai indossato abiti usati?
  • Sei stato un figlio illegittimo?
  • Uno dei tuoi genitori era alcolizzato, in prigione o affetto da un disturbo mentale?
  • Sei mai stato accusato, rimproverato o ridicolizzato da un professore davanti a tutti i tuoi compagni di classe?
  • Ti è capitato di urinare per terra in classe, o di vomitare in un luogo pubblico?
  • Hai mai avuto degli scambi sessuali con una persona a te vicina?
  • Hai subito violenza sessuale?
  • Ti prendevano in giro perché eri troppo alto, troppo piccolo, troppo grasso o troppo magro, o perché avevi i brufoli o balbettavi, o semplicemente perché eri timido e appartato?
  • Sei omosessuale?
  • Sei alcolizzato?
  • Sei obeso?
  • Sei timido, impacciato?
  • Hai paura di essere ridicolizzato?
  • Hai paura di essere umiliato?
  • Hai paura di rimanere senza soldi?
  • Hai paura di mostrarti nudo?
  • Sei un perfezionista?
  • Sei affetto da una di queste manifestazioni?
    – Chiazze sulla pelle del viso
    – Rossore al collo quando parli
    – Incontinenza urinaria
    – Diarrea Cronica
    – Gonorrea o Herpes
    – Vitiligine
    – Cellulite, varici
    – Sieropositività o AIDS

Più risposte affermative hai dato e maggiore è il senso di vergogna che ti porti dietro.

Bene. Ora sai anche tu quanto “senso di vergogna” possiedi dentro di te. Nessun problema, puoi eliminarlo con il sostegno dei Fiori Australiani ed utilizzando una potente tecnica che ti spiegherò a breve.

 

Perché è importante eliminare la vergogna?

La vergogna ci spinge a scappare, a nasconderci a isolarci dal resto del mondo circostante (qualsiasi sia l’ambito dove proviamo vergogna). Questo è davvero limitante. Il senso di vergogna può far nascere in noi il desiderio di abbandonare tutto, di andarcene lontano, di ricominciare la vita altrove. È davvero molto importante liberarsi dalla vergogna perché essa induce, a lungo termine, a cercare la fuga nell’alcol, nella droga, nel cibo, nella seduzione oppure nella nostra mente.

Ti rendi conto di quanti “effetti collaterali” negativi possiede la vergogna? È giunto il momento di eliminarla.

 

Liberarsi dalla vergogna e senso di colpa

  • Ogni situazione che ti viene in mente (collegata ovviamente ad una sensazione di vergogna) cerca di riviverla nella tua testa. Chiudi gli occhi e rivivi quel momento sdrammatizzandolo completamente.
  • Elimina tutti i tabù che fanno scattare in te quel senso di vergogna. Per esempio, quarant’anni fa rimanere incinta prima del matrimonio era davvero un tabù. Era sbagliato e se capitava te ne dovevi vergognare. Oggi questo non accade più. Dunque è vero che la presenza di un tabù in una situazione provoca spesso un senso di vergogna e di colpa. Elimina questi tabù e sarai libero dalla vergogna.
  • Ricorda a te stesso che ogni critica, presa in giro, umiliazione che hai ricevuto da qualcuno non è altro che una proiezione che la persona ha utilizzato perché non accetta o ha paura della stessa cosa che “disprezza” o critica.
  • Con un esercizio di rilassamento, ritrova il bambino o l’adulto che ti umiliava; perdonalo comprendendo la sofferenza che aveva in sé, accogli te stesso così com’eri, compreso cio che ti differenziava dagli altri, e comprendi che ognuno di noi è diverso, con i suoi punti forti e i suoi punti deboli; rintraccia tutte le qualità positive che possedevi e sii orgoglioso di ciò che eri, e di ciò che sei ora.
  • Assumi la sinergia di Fiori Australiani così composta:
    – Billy Goat Plum;
    – Dog Rose;
    – Isopogon;
    – Red Grevillea;
    – Sturt Desert Rose;
    – Philoteca.
    Puoi richiedere questi fiori direttamente online (ti arriveranno a casa). CLICCA QUI.
  • Infine concediti di:
    – non essere sempre impeccabile;
    – non essere perfetto;
    – non avere sempre i migliori risultati professionali;
    – fare errori;
    – vivere esperienze dolorose;
    – fare scelte che non sono favorevoli per te.

LA CHIAVE SEGRETA

Liberati dai tuoi blocchi!

Come possiamo essere felici e sereni se continuano ad esserci in noi blocchi, emozioni e schemi limitanti che non ci permettono di fare quel “salto” che tanto desideriamo? Per questo motivo abbiamo ideato una consulenza specifica che ti aiuterà ad indagare su quali sono le convinzioni, blocchi ed emozioni che non sono costruttivi per la tua vita e per le persone che ami.