Seleziona una pagina

Che cos’è la Mindfulness

Che cos’è la mindfulness? Il segreto per la tua felicità e libertà

Tante volte negli ultimi anni vi sarete imbattuti in questo termine, magari avrete anche approfondito l’argomento in maniera scientifica e dettagliata e questo non può che riempirmi il cuore di gioia. Ed è proprio per il fatto che di mindfulness si parla da molto, che non vorrei soffermarmi solo sugli aspetti prettamente scientifici, ma piuttosto, mi piacerebbe dare un contributo personale, ovvero, cos’è la mindfulness per me.

Come la mindfulness mi ha aiutato a superare la tragedia

Sono una ragazza più o meno comune, come tanti, ho i miei alti e bassi nella vita. Nei momenti più difficili, lo ammetto, mi sento fortunata ad essere una praticante di meditazione di consapevolezza. Mi aiuta a mantenere il focus sul presente, a non cedere alle emozioni distruttive e a pensieri depressivi. Mi ha aiutato in vari momenti della mia vita dove il disturbo post traumatico da stress era sempre dietro l’angolo.
Arrivo dall’Abruzzo. Mi sono imbattuta in due terremoti devastanti, di cui l’ultimo associato a tre metri di neve e a giorni senza elettricità. Ti senti in trappola. Non puoi stare fuori. Non puoi stare dentro. E continui ad essere informato di gente deceduta intorno a te.
La malattia di mio padre, che lo ha portato a una morte precoce e dolorosa nel momento che doveva essere per me il più bello della vita, mentre davo alla luce il mio amato figlio.
Il trasferimento in Spagna, dove tutto è nuovo, dove sei solo e decidi di affrontare l’ennesima sfida.

Se non avessi praticato la mindfulness, non so se avrei affrontato tutto come nella realtà ho fatto, serenamente, consapevolmente e nel presente.
Nonostante tutto, sono felice e vorrei regalare a voi il segreto della mia felicità.
A piccoli passi. Iniziando dal descrive cosa è la mindfulness, questa pratica così potente, che ci permette di cogliere il senso della vita.

Il segreto della mindfulness

Se dovessi riassumere il significato di mindfulness lo descriverei in due parole: consapevolezza e accettazione cosciente ed equilibrata dell’esperienza presente. Non è più complicato di così.

È un aprirsi al momento presente per riceverlo, piacevole o spiacevole che sia, così com’è, senza afferrarlo per prenderlo, senza respingerlo per rifiutarlo.

Mindfulness, tradotta come “Consapevolezza”, esprime il

“Porre attenzione in un modo particolare: intenzionalmente, nel momento presente e in modo non giudicante”.
– Dr. Kabat-Zinn

Si tratta, in sostanza, di dirigere la propria attenzione a quello che accade nel proprio corpo e intorno a sé, momento per momento, ascoltando più accuratamente la propria esperienza, e osservandola per quello che è, senza valutarla o criticarla.
Il contrario di “Consapevolezza” è spesso la nostra esperienza abituale: l’essere persi in pensieri, preoccupazioni o stati d’animo che sembrano voler essere gli unici protagonisti del palcoscenico della nostra coscienza.
La consapevolezza è la chiave per coltivare e sviluppare la nostra potenzialità, aiutandoci a porci in modo più adeguato rispetto alle difficoltà, ad essere meno reattivi, ad aumentare il nostro senso del benessere.

Come praticare la mindfulness

Mindfulness è, nella pratica, una forma di meditazione e il modo più efficace per cominciare è quello di osservare il proprio respiro, concentrandosi su di esso e rimanendo in osservazione di quello che accade mentre lo facciamo.

Prova a farlo ora, in questo momento.

Fai un bel respiro profondo. Fanne un altro. Concentrati solo sul qui ed ora. Esiste solo questo momento…
Mentre respiri osserva cosa accade intorno a te. Sii un testimone, sii solo presente. Sei un osservatore. Niente più… In questo momento non esistono giudizi, non esistono paure, non esistono pensieri. Tu sei. Tu esisti…

Questa meditazione viene coltivata grazie a dei veri e propri esercizi formalizzati. Molti studi dimostrano che la pratica costante ha profondi effetti sulla salute fisica e mentale. La pratica della mindfulness si propone, quindi, di aiutare a sostituire nella vita quotidiana comportamenti reattivi, automatici e distruttivi con scelte consapevoli ed appropriate al contesto.
Questa pratica è utile per chiunque desideri, in salute o in malattia, in qualsiasi situazione tu stia vivendo.

La mindfulness ti aiuta a superare i tuoi limiti e raggiungere un più alto livello di consapevolezza e di benessere psicofisico. In questo potrai raggiungere la libertàa e la felicità che hai sempre sognato.

Non ci sono limiti di età e non servono particolari abilità fisiche o mentali. Non serve nemmeno avere particolari inclinazioni filosofiche, mistiche, religiose o spirituali.

Dr. Giuseppina Santacroce

OTTIENI MAGGIOR FELICITA' E LIBERTA'

Ci sono persone che riescono a realizzare le proprie aspirazioni con facilità, altre faticano a raggiungere anche gli obiettivi più elementari. Esiste tuttavia un sistema per comprendere chiaramente la dinamica della “azione-realizzazione”: Fiori Australiani Italia l’ha decodificato per te e può insegnarti come metterlo in pratica con efficacia nella tua vita di tutti i giorni. Un potente alleato e una guida preziosa nel sentiero verso la felicità e la libertà. Devi solo scegliere quale processo senti maggiormente in risonanza con te stesso nella situazione in cui ti trovi:

1) Se desideri liberarti dall’ostacolo dell’Ansia scopri di più qui
https://accademiacrescitapersonale.it/guida-pratica-contro-ansia

2) Se desideri manifestare Miracoli reali nella tua vita, clicca qui
https://accademiacrescitapersonale.it/the-spirituality-attiva-il-potere-interiore

3) Se sogni ottenere tutto ciò che hai sempre desiderato, all’istante con la formula scientifica garantita, clicca qui
https://accademiacrescitapersonale.it/audio-istant-miracle